educazione

Ritorno a scuola

Manca poco, e l’atteso (per noi genitori) rientro a scuola sarà realtà, ma come possiamo aiutare i nostri bambini in questo temuto passaggio?

  1. STABILIRE ORARI E RITMI:  molto importante, anzi,  importantissimo è l’orario della nanna, perchè a sua volta regola quello della sveglia. Il bambino per svegliarsi presto al mattino deve andare a dormire ad un orario accettabile (tra le 21 e le 21:30). Il sonno è fondamentale per un buon rendimento fisico e psicologico dell’intera giornata.
  2. FAR VIVERE IL RIENTRO A SCUOLA CON ENTUSIASMO: prepariamo i nostri figli al rientro a scuola anche psicologicamente, come? Attraverso i nostri racconti, parliamogli di come questo nuovo anno scolastico sarà ricco di cose belle, nuove esperienze e momenti di gioia, rivedere gli amici, le gite, le feste ecc ecc.
  3. NON ESAGERARE CON LE ATTIVITA’ EXTRASCOLASTICHE: non riempiamo l’agenda dei bambini con mille attività diverse. Ne basta una ma fatta bene. La qualità è sempre meglio della quantità.
  4. NON CONFRONTATEVI CON GLI ALTRI GENITORI: è nocivo oltre che sbagliato per la psiche di una mamma confrontare i propri figli con quelli degli altri. Ogni bambino è a se e ogni genitore è a se, voi sapete qual’è il meglio per il vostro bambino, ascoltateli e ascoltatevi. 

Educatrice risponde

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...